le notizie che fanno testo, dal 2010

Olimpiadi Sochi 2014, staffetta Short track: per quartetto Valtellina è bronzo

L'Italia vince il bronzo nella staffetta 3000 metri Short track femminile di queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014, grazie al quartetto della Valtellina, come è già stato ribattezzato, composto da Martina Valcepina, Arianna Fontana, Lucia Peretti ed Elena Viviani. Arianna Fontana, con Martina Valcepina, l'obiettivo è ora la 1000 metri.

Il quartetto della Valtellina, come è già stato ribattezzato, vince il bronzo nella staffetta 3000 metri Short track femminile di queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014. Martina Valcepina, Arianna Fontana, Lucia Peretti ed Elena Viviani, come da ordine di apparizione sul ghiaccio, hanno lasciato l'Italia con il fiato sospeso oltre il termine della gara, fino a quando il giudice squalifica la Cina, che era arrivata seconda. Davanti all'Italia, solo Corea del Sud e Canada. Momenti di tensione quando la leader del gruppo, Arianna Fontana, cade dopo un contatto con una coreana, ma come sempre si rialza e rincorre. L'azzurra Fontana ha già conquistato in queste Olimpiadi invernali di Sochi un argento nella finale Short track dei 500 metri e un bronzo nei 1500 metri. Questo bronzo, ovvimanete, vale il quadruplo, ma per Arianna Fontana le Olimpiadi di Sochi 2014 non finiscono qui. Con l'azzura Martina Valcepina si è infatti qualificata ai quarti dei 1000 metri, la cui finale come da programma gare è fissata per venerdì 21 febbraio. L'obiettivo è salire sul podio ancora una volta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: