le notizie che fanno testo, dal 2010

Olimpiadi Londra 2012: siringhe vietate agli atleti

Il CIO ha annunciato che a tutti gli atleti sarà vietato, nel corso delle Olimpiadi 2012, il possesso e l'uso di siringhe "al di fuori delle aree di assistenza sanitaria".

Le Olimpiadi di Londra 2012 si avvicinano, e mentre gli atleti gareggiano per aggiudicarsi un posto per i Giochi dall'altra gli organizzatori cercano le soluzioni migliori affinché tutto si svolga nella più completa trasparenza. Anche per questo motivo, probabilmente per cercare di arginare quanto possibile la "bestia nera" del doping, il CIO ha annunciato che a tutti gli atleti sarà vietato, nel corso delle Olimpiadi 2012, il possesso e l'uso di siringhe. Arne Ljungqvist, capo della Commissione Medica, ha spiegato che il CIO vuole "lanciare un messaggio su quali siano le pratiche mediche corrette", precisando che non verrà permesso "l'uso di siringhe o aghi al di fuori delle aree di assistenza sanitaria". Come verrà attuato il divieto non è ancora chiaro.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: