le notizie che fanno testo, dal 2010

Olimpiadi 2012 Tiro con l'Arco: Lionetti fuori ma entra nella storia

L'azzurra del Tiro con l'Arco Pia Lionetti si ferma ai quarti nell'individuale, conquista la quinta posizione ma anche un posto nella storia di questa disciplina, essendo la migliore azzurra di sempre nel concorso individuale ad un'Olimpiade.

Si ferma ai quarti di finale dell'individuale di Tiro con l'Arco Pia Lionetti, sconfitta dalla messicana Aida Roman. L'azzurra si aggiudica solo il primo set mentre gli altri sono tutti per l'avversaria, che riesce anche a mettere a segno ben quattro 10 consecutivi. Una consolazione per Pia Lionetti (anche se magra) il fatto che la messicana Aida Roman è stata fermata solo dalla vincitrice di queste Olimpiadi 2012 di Londra nel tiro con l'arco individuale, la coreana Bo Bae Ki, conquistando quindi l'argento. Medaglia di bronzo sempre al Messico con Mariana Avitia, che batte la statunitense Kathuna Lorig. Ma come sottolina la Fitarco (Federazione italiana tiro con l'arco), Pia Lionetti si ritaglia comunque un posto nella storia di questa disciplina, perché con il suo quinto posto è la migliore azzurra di sempre nel concorso individuale ad un'Olimpiade. Pia Lionetti infatti non ha rimpianti, anticipando solo che lavorerà di più e si allenerà "meglio a tirare con il vento" nonostante l'azzurra abbia già il soprannome di "signora del Vento", e questo perché la tiratrice è già "proiettata a Rio 2016". "Non so cosa succederà in 4 anni - spiega Pia Lionetti - ma voglio migliorare per salire finalmente sul podio olimpico, questo quinto posto è un bel risultato se pensiamo che fino all'ultimo sono stata in dubbio per essere qui a Londra".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: