le notizie che fanno testo, dal 2010

Olimpiadi 2012 Tiro a Segno: Campriani sfiora oro per 2 millimetri

L'unica medaglia che ieri ha saputo arricchire il medagliere italiano in queste Olimpiadi 2012 di Londra arriva dal Tiro a Segno, con l'argento di Niccolò Campriani nella carabina 10 metri. Ma il tiratore che ha ancora due gare a Londra 2012.

Dopo l'argento di Luca Tesconi nella pistola a 10 metri , prima medaglia azzurra di queste Olimpiadi 2012 di Londra, arriva un'altra medaglia per il Tiro a Segno, l'unica vinta nella giornata di ieri. Niccolò Campriani conquista il secondo posto nel tiro a segno carabina da dieci metri, sfiorando l'oro "per due millimetri", come sottolinea dopo la gara. "Oggi ho perso l'oro al nono tiro, con quel 9.4" spiega Niccolò Campriani, ma assicura: "Sono ugualmente felicissimo. Ho finalmente riscattato Pechino, dove persi una medaglia all'ultimo colpo. Ho regolato un conto che avevo in sospeso". Prima di Campriani, oro in queste Olimpiadi 2012 di Londra, il rumeno Moldoveanu che ha chiuso con 702.1, mentre l'azzurro termina con il punteggio di 701.5. "Sono felicissimo, per me stesso - ribadisce il vice campione olimpico - e per il mio avversario romeno che ha vinto, è un bravissimo ragazzo". Bronzo bel tiro a segno carabina 10 metri, invece, all'indiano Narang Gagan, con 701.1 punti. Anche se per il tiro a segno i due argenti conquistati in queste Olimpiadi 2012 sono già un record, perché due medaglie olimpiche furono vinte solo nel 1932 a Los Angeles (Renzo Morigi Oro e Domenico Matteucci Bronzo nella pistola automatica) e nel 1996 ad Atlanta con Roberto Di Donna Oro nella pistola a 10 metri e bronzo nella pistola libera, Niccolò Campriani ricorda che per lui "l'Olimpiade di Londra 2012 non finisce certo qui" perché ha ancora due gare, nella specialità delle tre posizioni, dove, assicura, "posso fare bene e sarebbe sciocco sprecare un'occasione del genere".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: