le notizie che fanno testo, dal 2010

Nuoto Olimpiadi 2012, programma. Pellegrini finale. Magnini arrabbiato

Sarà una serata all'insegna del nuoto oggi 29 luglio alle Olimpidi 2012 di Londra. In finale Federica Pellegrini nei 400 stile libero, Ilaria Bianchi nei 100 farfalla, Fabio Scozzoli nei 100 rana e la staffetta 4x100 stile libero Luca Dotto, Marco Orsi, Michele Santucci e Filippo Magnini. Arianna Barbieri si gioca invece la semifinale 100 dorso. Il programma.

"Sapevamo che sarebbe stata una gara tirata, le sensazioni al mattino per me sono strane. Fare un 400 controllato è difficile, margine ne ho e vediamo stasera di far meglio". E' il primo commento di Federica Pellegrini dopo essersi qualificata alle finali dei 400 stile libero di queste Olimpiadi 2012 di Londra, chiudendo con il settimo crono 4'05"30, suo miglior tempo dell'anno. Il miglior tempo delle batterie 400 stile libero femminili è per la francese Camille Muffat con 4'03"29, allenata da Philippe Lucas ex tecnico di Federica Pellegrini. Arianna Barbieri si è invece qualificata col sedicesimo tempo in semifinale 100 dorso, stabiliendo il primato italiano e chiudendo in 1'00"25 (29"10). Dopo la gara la Barbieri sottolinea: "Stamattina ho dato tutto per centrare la semifinale, sapevo che tutte sarebbero andate forte e che con il record italiano si poteva andare in semifinale. Ora dovrò migliorarmi ancora per entrare in finale. Ma già essere qui è fantastico, vivere l'Olimpiade insieme alla mia compagna Italia Bianchi è un'emozione unica". Ilaria Bianchi ha infatti conquistato ieri la finale dei 100 farfalla, insieme a Fabio Scozzoli che ha agguantato la finale dei 100 rana. In finale anche i moschettieri della staffetta 4x100 stile libero, Luca Dotto, Andrea Rolla, Michele Santucci e Filippo Magnini, che chiudono ottavi (terzi nella prima batteria) in 3'15"78. Molti errori nella staffetta, e Filippo Magnini non ci pensa due volte ad ammettere di "essere arrabbiato perché non vuole cali di concentrazione", incitando i compagni: "Voglio più cattiveria da parte di tutti". Luca Dotto spiega infatti di aver "sbagliato lo stacco e per tutta la gara ho pensato alla nostra squalifica", promettendo che ora proverà "a resettare tutto per migliorarmi in finale". "In finale dobbiamo migliorarci tutti - aggiunge però Michele Santucci - credo di aver nuotato bene, seppure in mezzo alle onde. Vediamo in finale, può succedere di tutto". E' contento della qualificazione in finale invece Andrea Rolla, alla sua prima olimpiade, raccontando dopo la gara: "Ho cercato di fare il massimo, consapevole che in finale avrei ceduto il posto a Marco Orsi. L'emozione era tanta e l'importante era centrare l'obiettivo; ora tiferò per i miei compagni". Filippo Magnini aggiunge infatti che "con Orsi in finale speriamo di fare un buon crono in finale". Sarà una serata all'insegna del nuoto, quindi, quella che inizierà a partire dalle 20:30 (ora italiana), in diretta tv su Rai e Sky, nonché in streaming su Rai.tv. Ecco il programma del nuoto delle Olimpiadi 2012 di oggi 29 luglio: il sogno azzurro nel nuoto di Londra 2012 inizierà alle ore 20:30 con la finale 100 farfalla, dove gareggerà Ilaria Bianchi. Alle ore 21:07 inizia invece la finale 100 rana con l'azzurro Fabio Scozzoli. Alle ore 21:13 entra in acqua per la finale 400 stile libero Federica Pellegrini, mentre alle ore 21:45 si gioca la semifinale 100 dorso Arianna Barbieri. Chiudono la serata alle ore 21:55 all'insegna del nuoto olimpico Luca Dotto, Marco Orsi, Michele Santucci e Filippo Magnini per la finale della staffetta 4X100 stile libero.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: