le notizie che fanno testo, dal 2010

Londra 2012 atletica, corsa a ostacoli: il programma degli azzurri

Da pochi giorni alle Olimpiadi di Londra 2012 sono iniziate le gare di atletica leggera, tra cui quelle di corsa a ostacoli. Per i 400 metri ostacoli ha già gareggiato l'azzurro José Reynaldo Bencosme De Leon, fermandosi alle semifinali. Ora tocca a Emanuele Abate e Marzia Caravelli, rispettivamente nei 110 metri e 100 metri ostacoli. Il programma di Londra 2012 degli atleti italiani.

Sono entrate ormai nel vivo le competizioni dell'atletica leggera in queste Olimpiadi di Londra 2012. Per quanto riguarda la corsa a ostacoli, il primo azzurro sceso in pista è stato il 20enne italo-dominicano José Reynaldo Bencosme De Leon, nella specialità dei 400 metri ostacoli. Dopo aver superato le batterie del 3 agosto con un buon 49"35, però, José Reynaldo Bencosme De Leon non è riuscito ad agguantare le finali, fermandosi alle semifinali del 4 agosto scorso, soprattutto a causa di un errore al sesto ostacolo, arrivando troppo sotto alla barriera prima del salto e non riuscendo a riprendere più la giusta ritmica negli ostacoli successivi. José Reynaldo Bencosme De Leon si piazza quindi sesto nelle semifinali con un 50"07, e dopo la gara commenta: "Ero partito forte poi ho fatto quell'errore al sesto ostacolo e me lo sono portato dietro fino al traguardo. Peccato, perché stavo andando veramente bene, ma quell'errore mi ha fatto saltare la ritmica". L'atleta azzurro spiega però di andarsene da questa sua prima Olimpiade "con tanta consapevolezza in più e tanta voglia di continuare e darci dentro molto più di prima. E' stata una di quelle esperienza che mi porterò per sempre nella vita - promettendo - Ci vediamo a Rio nel 2016!". All'Olympic Stadium di Londra 2012 scenderanno invece oggi in pista per la corsa a ostacoli gli atleti dei 110 metri, specialità dell'atletica solo maschile. Per l'Italia gareggerà Emanuele Abate, che attualmente detiene il record italiano di 13"28, stabilito al Memorial Primo Nebiolo di Torino l'8 giugno 2012. Alle ore 11:10 italiane, Emanuele Abate correrà le batterie, cercando prima la semifinale in programma l'8 agosto alle ore 20:15 italiane e poi la finale in calendario lo stesso giorno alle ore 22:15 italiane. Ma a Londra 2012 l'Italia dell'atletica è rappresentata anche da Marzia Caravelli, che ieri ha corso i 100 metri ostacoli in 13"01 conquistando la semifinale in programma oggi 7 agosto alle ore 20:15 italiane. Se Marzia Caravelli riuscirà a superare anche questo ostacolo, alle ore 22:00 di questa sera sarà nuovamente in pista per la finalissima.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: