le notizie che fanno testo, dal 2010

Atletica: la mezzofondista Veronica Inglese si qualifica per Rio 2016

La mezzofondista Veronica Inglese non si è lasciata sfuggire l'occasione di agguantare il pass per le Olimpiadi di Rio 2016. L'atleta azzurra ha infatti chiuso i 10.000 metri a Palo Alto in nona posizione a 31'42''02.

La mezzofondista Veronica Inglese non si è lasciata sfuggire l'occasione di agguantare il pass per le Olimpiadi di Rio 2016. L'atleta azzurra ha infatti chiuso i 10.000 metri al Payton Jordan Invitational di Palo Alto (California, Stati Uniti) in nona posizione a 31'42''02. Per la qualificazione ai Giochi Olimpici era richiesto il tempo massimo di 32'1''00. Ma non solo. Oltre ad un biglietto per Rio Veronica Inglese ha migliorato il suo primato personale, abbassando il precedente di oltre 40 secondi, e conquistando il quarto posto nelle graduatorie italiane di sempre.

"Quanto l'ho aspettato quel 31 in prima cifra! Al traguardo ero lì in attesa di vederlo materializzarsi sul display e quando è successo, dopo attimi che non sembravano finire più, è stato fantastico!" racconta la 25enne pugliese a fine gara, come riporta la Fidal, aggiungendo: "Ero venuta a Stanford con l'obiettivo del minimo olimpico e averlo centrato è una gioia grande. Prossime tappe del mio 2016 gli Europei di Amsterdam e Rio, ma il progetto su cui sto lavorando spero che mi porterà presto su una strada ancora più lunga, quella della maratona. L'anno prossimo penso di esordire sui 42.195 chilometri".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: