le notizie che fanno testo, dal 2010

ONU: Obiettivi del Millennio entro 5 anni

Si è aperta la 65esima sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, a New York, e da oggi per tre giorni 140 capi di Stato e di governo si riuniranno per discutere gli otto obiettivi che furono fissati nel 2000 nella "Dichiarazione del Millennio delle Nazioni Unite".

Si è aperta la 65esima sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, a New York, e da oggi per tre giorni 140 capi di Stato e di governo si riuniranno per discutere gli otto obiettivi che furono fissati nel 2000 nella "Dichiarazione del Millennio delle Nazioni Unite" e che dovranno essere raggiunti entro il 2015.
I nostri governanti dovranno quindi impegnarsi a sradicare la povertà e la fame nel mondo, a promuovere la parità tra i sessi, a garantire l'educazione primaria universale, a ridurre la mortalità infantile e la salute delle mamme, a sconfiggere l'AIDS e le altre malattie più diffuse nel cosiddetto Terzo Mondo. Nel contempo dovranno garantire il rispetto dell'ambiente e dell'ecosistema e trovare un accordo di vera collaborazione per lo sviluppo mondiale.
Il tutto sostenuto, se la proposta del Presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso sarà approvata, con un miliardo di euro da offrire "ai Paesi più impegnati e ai Paesi più poveri".
Insomma, propositi ambiziosi, soprattutto da risolvere in soli 5 anni ma che potrebbero essere tranquillamente raggiunti perseguendo un unico concetto: la pace.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: