le notizie che fanno testo, dal 2010

Noemi Letizia: foto "prima" e "dopo", Berlusconi e Photoshop

Noemi Letizia torna sui giornali con tanto di foto "balneari" che stanno facendo il giro sul web. Pubblicate sul settimanale "Oggi", Noemi Letizia mostra la linea di costumi da bagno che dovrebbe appartenere alla sua linea. Ma è proprio la "linea" di Noemi a suscitare i commenti pungenti sul web.

Noemi Letizia è ancora protagonista delle pagine del gossip nazionale, questa volta per via delle foto scattate a Capri, con vista Faraglioni, per una campagna pubblicitaria, a quanto sembra autopromozionale.
La ragazza di Portici, 20 anni il prossimo 27 aprile, arrivata agli onori delle cronache per aver avuto come ospite per il suo compleanno di 18 anni "Papi" Silvio Berlusconi, con tutto ciò che ne è seguito, non sembra arretrare rispetto alla sua ambizione di entrare nel mondo dello spettacolo o "dell'imprenditoria".
Il settimanale "Oggi" pubblica sul suo sito online ben 72 foto di Noemi Letizia (tutte con la didascalia http://is.gd/pXO1Ce), dove sottolinea che "molti dettagli fisici sono cambiati" e sottolinea "qualche chilo di troppo cancellato dal fotografo al computer".
Il settimanale pubblica anche gli scatti del "backstage" che offrono una vista meno "perfetta" della ragazza, tanto da meritarsi un giro per i giornali del web e scatenare i commenti, anche piuttosto pesanti, dei lettori.
Non a caso molti siti hanno già messo le foto del "prima" (a 18 anni) e del "dopo" (ad esempio su la Repubblica D "Noemi Letizia prima e dopo Berlusconi. Guardate le foto e giudicate da soli" http://is.gd/jkjBXG) ed altri non hanno perso tempo nel sottolineare, con tanto di esperti di Photoshop, dove e come il lavoro di fotoritocco sia stato fatto.
Pare che dal 23 aprile, come riporta il settimanale Oggi "le foto campeggeranno sui tabelloni sei metri per tre di tutta Napoli" e che sotto le immagini di Noemi Letizia "in versione balneare, ci sarà la scritta: 'Per contatti: soc.letizia.srl(at)gmail.com'".
Noemi Letizia sembra infatti alla ricerca di un distributore dei costumi da lei disegnati, che dovrebbero appartenere ad una sua linea di moda più volte annunciata.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: