le notizie che fanno testo, dal 2010

Liam Gallagher replica a Noel sulla fine degli Oasis: "SHITBAG"

Noel Gallagher rivela che la sua decisione definitiva di lasciare gli Oasis sarebbe scaturita dal fatto che il fratello Liam gli avrebbe quasi "portato via la faccia" con una chitarra. Pronta la replica di Liam su Twitter.

Il prossimo 17 ottobre uscirà l'album da solista di Noel Gallagher "High flying birds", anticipato dal singolo "The death of you and me", e per questo già qualcuno ipotizza che la confessione rilasciata al tabloid "Daily Mail" sui veri motivi della "fine" degli Oasis ha un certo sapore di lancio pubblicitario. Fatto sta che Noel Gallagher, che quando nel 2009 aveva annunciato di aver lasciato la band inglese "con un po' di tristezza e molto sollievo" perché non avrebbe "potuto lavorare un giorno in più con Liam" (il fratello), rivela che alla vigilia del concerto di Parigi il fratello, con cui già non andava troppo d'accordo, nel ben mezzo di una lite avrebbe preso una chitarra e l'avrebbe cominciata a far "roteare come fosse un'ascia". "Per poco non mi ha portato via la faccia con quella - racconta Noel Gallagher - Ho deciso in quel momento che era tutto finito". Le vere discussioni sarebbero cominciate quando "Liam ha lanciato la sua linea di vestiti, pretendendo che fosse pubblicizzata nel programma del tour degli Oasis", spiega ancora Noel Gallagher, rivelando che lui invece non era d'accordo con quella idea. Liam Gallagher spreca solo un cinguettio molto eloquente che pubblica naturalmente sulla sua pagina di Twitter: "SHITBAG".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# album# concerto# Noel Gallagher# Parigi# tour# Twitter