le notizie che fanno testo, dal 2010

Nina Moric avrebbe tentato suicidio. Il fidanzato: qualcuno la manipola

Nina Moric avrebbe tentato il suicidio, tentando di tagliarsi le vene. A lanciare l'allarme la madre della modella croata, ex moglie di Fabrizio Corona. Il fidanzato di Nina Moric, Luigi Maria Favoloso, avrebbe affermato: "E' stata spinta da persone senza scrupoli. E' un complotto, Nina è stata indotta al suicidio da qualcuno che vuole farle del male".

"Ho due vite: la mia e quella che si inventano gli altri" aveva postato sabato 11 aprile su Instagram Nina Moric, divenuta da qualche tempo biondo platino. Quello stesso sabato, Nina Moric avrebbe tentato il suicidio. A riportare per primo la notizia il quotidiano "Il Giorno" spiegando che è stata la madre di Nina Moric a dare l'allarme chiamando i carabinieri. Il Giorno spiega che Nina Moric, ex moglie di Fabrizio Corona da cui ha avuto in figlio, avrebbe tentato di tagliarsi le vene. L'ambulanza sarebbe arrivata in casa di Nina Moric attorno all'1:30 di sabato, ma per fortuna le condizioni di Nina Moric non sarebbero gravi. Il pronto intervento della madre della modella croata avrebbe infatti consentito ai sanitari di intervenire in tempo. Nina Moric sarebbe stata quindi trasportata al Policlinico di Milano dove è stata ricoverata in codice verde, dunque in condizioni non gravi. Nel 2009 Nina Moric finì al Fatebenefratelli di Milano dopo una ingestione di pillole di tranquillanti. Il Tgcom riporta la testimonianza del fidanzato della modella, Luigi Maria Favoloso, che avrebbe detto: "E' vero, Nina ha tentato il suicidio. Ma è stata spinta da persone senza scrupoli. E' un complotto, Nina è stata indotta al suicidio da qualcuno che vuole farle del male. La manipolano per arrivare ai suoi soldi".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: