le notizie che fanno testo, dal 2010

Nigeria: rapiti 6 dipendenti locali di Agip, 4 poliziotti uccisi

In Nigeria, nella regione meridionale del Delta del Niger, sono stati rapiti sei dipendenti (tecnici del petrolio) nigeriani di Agip, controllata del gruppo italiano Eni, mentre 4 poliziotti sarebbero rimasti uccisi.

In Nigeria, nella regione meridionale del Delta del Niger, sono stati rapiti sei dipendenti (tecnici del petrolio) nigeriani di Agip, controllata del gruppo italiano Eni, mentre 4 poliziotti sarebbero rimasti uccisi. Stando alle prime ricostruzioni, l'agguato si sarebbero verificato venerdì scorso, 24 ottobre, nello Stato di Bayelsa, con gli assalitori che avrebbero abbordato un’imbarcazione a Nembe Creek, uccidendo i poliziotti che la scortavano. Per il momento, l'Eni non commenta la notizia. Come ricorda l'agenzia di stampa Misna, il Delta del Niger custodisce circa il 90% delle riserve di greggio della Nigeria. Da anni nella regione operano gruppi armati, alcuni dei quali stanno beneficiando di un programma governativo di reinserimento sociale.

© riproduzione riservata | online: | update: 28/10/2014

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
agguato Eni Nigeria petrolio
social foto
Nigeria: rapiti 6 dipendenti locali di Agip, 4 poliziotti uccisi
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI