le notizie che fanno testo, dal 2010

Nigeria: arrestato presunto esponente di Boko Haram

Arrestato un presunto esponente di rilievo dell'organizzazione islamista Boko Haram, che lunedì scorso ha compiuto l'ennesima strage, accusato di essere uno degli organizzatori di un attentato dinamitardo in una stazione di autobus ad Abuja, capitale della Nigeria.

Arrestato un presunto esponente di rilievo dell'organizzazione islamista Boko Haram, che lunedì scorso ha compiuto l'ennesima strage, questa volta nel villaggio di Dille, causando almeno 38 morti. Aminu Ogwuche, questo il nome del sospetto, è stato portato ad Abuja, capitale della Nigeria, dopo essere stato estradato dal Sudan. Ogwuche è accusato di essere uno degli organizzatori di un attentato dinamitardo in una stazione di autobus ad Abuja, nel quale ad aprile erano state uccise più di 70 persone. L’attentato era stato rivendicato da Boko Haram. L'uomo sarebbe figlio di colonnello dell’esercito nigeriano, ed avrebbe prestato servizio tra il 2001 e il 2006 nell'unità di intelligence delle forze armate.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: