le notizie che fanno testo, dal 2010

Ballottaggi: votare per i Comuni e non contro qualcuno, consiglia Latorre (PD)

"A pochi giorni dai ballottaggi la sensazione è che si voglia ridurre tutto allo scontro tra Matteo Renzi e il MoVimento 5 Stelle", riflette in un comunicato il politico PD Nicola Latorre.

"A pochi giorni dai ballottaggi la sensazione è che si voglia ridurre tutto allo scontro tra Matteo Renzi e il MoVimento 5 Stelle. Il tentativo di trasformare il voto in un referendum sul governo appare maldestro. Le elezioni amministrative non decidono la tenuta del governo ma il futuro delle nostre città" afferma in un comunicato Nicola Latorre, senatore PD.
"A Milano - sottolinea quindi l'esponente dem -, Beppe Sala, in continuità con la giunta Pisapia che ha messo la città al riparo da scandali e malaffare, ha indicato con chiarezza le sue priorità. Piero Fassino ha dimostrato con i fatti di saper rendere Torino una città di cultura e di turismo, con particolare attenzione alle fasce deboli introducendo il reddito di inserimento, il reddito di mantenimento e il fondo salva sfratti. Roma, dopo il disastro conosciuto in questi anni, con Roberto Giachetti avrebbe la certezza di essere affidata a un sindaco 'vero' e competente che conosce la macchina amministrativa e ha idee molto chiare sul da farsi."
"Un voto 'per' i Comuni dunque e non 'contro' qualcuno. Vale la pena ricordarlo, a pochi giorni dai ballottaggi, per votare con la testa e non con la pancia" ricorda infine il parlamentare.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: