le notizie che fanno testo, dal 2010

M5S mente: PD ha espresso contrarietà in UE su glifosato, chiarisce Oliverio

"La falsificazione della realtà sta diventando un brutto vizio dei parlamentari 5 Stelle. Sul glifosato dovrebbero sapere che astensione e voto negativo si equivalgono. L'Italia quindi ha espresso la sua contrarietà al rinnovo", dichiara in un comunicato il deputato dem Nicodemo Oliverio.

"La falsificazione della realtà sta diventando un brutto vizio dei parlamentari 5 Stelle. Sul glifosato dovrebbero sapere che astensione e voto negativo si equivalgono. L'Italia quindi ha espresso la sua contrarietà al rinnovo - chiarisce in un comunicato l'esponente PD Nicodemo Oliverio -, tanto è vero che non c'è stato".
"Cosa hanno fatto i grillini invece? Nulla, oltre a chiacchierare. - afferma quindi il deputato - Grazie anche all'intervento del governo italiano si è evitato che ci fosse il rinnovo incondizionato dell'autorizzazione per 180 mesi. Questo significa governare, non gettare l'allarme in maniera irresponsabile. L'agricoltura non è mai stata così al centro delle politiche del governo e del Parlamento. Non più tardi di lunedì è arrivato un nuovo decreto per la tutela del reddito degli allevatori e degli agricoltori. Abbiamo tagliato del 25% le tasse, con la cancellazione di Irap e IMU agricola che da sole valgono 600 milioni di euro. Stiamo investendo sulla sostenibilità e proprio il Ministro Maurizio Martina ha messo in campo il piano glifosato zero ben prima delle votazioni di queste settimane. Il MoVimento 5 Stelle vuole contribuire sui temi agricoli? Porte aperte, ma le bugie devono restare fuori."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: