le notizie che fanno testo, dal 2010

Vendola: "mi candido alle primarie sulla base di una spinta larga"

Nichi Vendola si candida alle primarie "per chi sarà, diciamo in un rapporto con un popolo largo, il candidato premier del centro sinistra", come ha detto il leader di SEL in conferenza stampa.

Molti (ma non tutti) nel Centro Sinistra aspettavano questo momento da anni: Nichi Vendola si presenterà alle primarie del PD e potrebbe essere un possibile candidato Premier di quello che Vendola stesso, con toni obamiani, vorrebbe chiamare il "polo della speranza". Nichi Vendola ieri, in una conferenza stampa, ha dato l'annuncio ufficiale usando parole scelte con cura, eccole: "Oggi il Centro Sinistra c'è, comincia ad avere le sue carte, comincia a dotarsi di un vocabolario, per quello che mi riguarda, è la fine di un lungo indugio, posso sciogliere una riserva, (Vendola fa una piccola pausa, ndr) mi candido alle primarie per chi sarà, diciamo in un rapporto con un popolo largo, il candidato premier del centro sinistra". Nichi Vendola nella conferenza stampa rivela, nemmeno tanto tra le righe, che la sua candidatura alle primarie ha una "base" di consenso non indifferente dato che dice: "Lo faccio sulla base di una spinta larga che non viene soltanto dal mio partito o dagli organismi dirigenti del mio partito".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Nichi Vendola# PD# premier# primarie# sinistra