le notizie che fanno testo, dal 2010

Niccolò Fabi: muore per meningite la figlia di 2 anni

Ieri un comunicato aveva annunciato che "A causa di sopraggiunti problemi familiari, i concerti di Niccolò Fabi" erano annulati. Oggi la notizia della morte della figlia di 2 anni, per meningite fulminante.

Ieri un comunicato aveva annunciato che "A causa di sopraggiunti problemi familiari, i concerti di Niccolò Fabi previsti fino al 10 luglio sono annullati". Oggi è stato lo stesso Niccolò Fabi, dalla sua pagina di Facebook, a spiegare il motivo dell'annullamento delle date. Ieri è morta la figlia di Niccolò, Olivia, di appena 2 anni, per una meningite fulminante. Il decesso è avvenuto all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Niccolò Fabi ha comunicato la tragedia ai suoi fan scrivendo "Amici questa notte una sepsi meningococcica fulminante ha portato via nostra figlia Olivia, Lulùbella per chi l'ha conosciuta e amata, il dolore devastante che mi attanaglia la gola è la conseguenza dell'esperienza più inaccettabile orrida ingiusta e innaturale che un essere umano può vivere. Inutile dirvi che fino a quando non avrò trovato un modo per trasformare questo dolore, il palcoscenico sarà l'ultimo posto in cui desidererò stare. So di poter contare sulla vostra sensibilità e sull'amore che mai come adesso è l'unico strumento che merita di essere suonato". Le date cancellate sono quelle del 5 luglio a Roma, a Villa Ada; del 6 luglio a Succivo in provincia di Napoli, dell'8 luglio a Nichelino, in provincia di Torino, e del 10 a Porto San Giorgio, al festival Jazz Di Marca.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: