le notizie che fanno testo, dal 2010

New York: incendio in una casa a Brooklyn, morti 7 bambini, tutti fratelli

Un incendio è divampato in una casa di due piani a Midwood, nel quartiere di Brooklyn a New York, uccidendo 7 bambini. Salva la mamma e la figlia più grande, di 14 anni, che si sono gettate dalla finestra del secondo piano. Assente da casa il padre.

Tragedia nel quartiere di Brooklyn a New York. Un incendio è divampato in una casa di due piani a Midwood uccidendo 7 bambini. Nonostante il pronto intervento dei vigili del fuoco, le fiamme non sono state domate prima di un'ora. Le cause che hanno provocato l'incendio sono ancora da accertare. Il New York Post riferisce che forse il motivo che ha scatenato l'incendio è da ricercare in una piastra che mantiene i cibi caldi, accesa il venerdì notte. Le vittime sono quattro bambini e tre bambine, tutti fratelli di un'età compresa tra 5 ed i 15, che dormivano nelle camere al piano superiore quando il fuoco è divampato nel primo piano dell'abitazione, poco dopo la mezzanotte. La madre 45enne dei bambini e un'altra figlia 14enne si sono salvate gettandosi dalla finestra, attualmente in condizioni critiche a causa delle ustioni e per aver inalato troppo fumo. Il padre dei bambini apparentemente era fuori casa per lavoro.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# bambini# fumo# incendio# lavoro# New York