le notizie che fanno testo, dal 2010

Naomi Campbell "sbattuta a terra" a Parigi. Operata da Mr Fix-it

Naomi Campbell rapinata e "sbattuta a terra" a Parigi nel prestigioso quartiere di Le Marais mentre aspettava un taxi. La vicenda, riportata dal New York Post sarebbe avvenuta un mese fa. In soccorso il fidanzato russo Vladimir Doronin che, con il suo jet privato, ha portato Naomi da Mr Fix-it negli USA.

La top model Naomi Campbell sarebbe stata aggredita il mese scorso a Parigi da un rapinatore. Questa la rivelazione, a scoppio ritardato, del New York Post che riporta anche la notizia di come la Venere nera abbia riportato, per lo scontro con il malintenzionato, che l'avrebbe scaraventata a terra mentre aspettava un taxi, una serie di traumi articolari tra cui, il più grave, sarebbe la rottura di un legamento al ginocchio. La top model di Streatham (Londra), si trovava a Parigi nel quartiere esclusivo di Le Marais. La polizia francese conferma il fatto mentre si specula sui preziosi che la modella avrebbe indossato al momento del fattaccio. Il fidanzato della top model Vladimir Doronin, noto miliardario russo, avrebbe quindi messo a disposizione il suo jet privato per trasportare Naomi negli States dall'ortopedico più famoso del mondo, ovvero J. Richard Steadman, specialista in microfratture e soprannominato nel mondo dello sport Mr Fix-it (ha operato Ronaldo, Alex Rodriguez, Michael Owen, ecc.). La modella di 42 anni sarebbe stata quindi operata dal luminare al ginocchio e costretta a spostarsi su una sedia a rotelle per almeno tre settimane. Naomi Campbell, che non parla con la stampa ("dico solo che sto bene" è stato il suo unico commento), sarebbe "sconvolta" mentre al New York Post un testimone racconta: "L'aggressore l'ha sorpresa alle spalle, probabilmente per rubarle una collana preziosa, quindi l'ha violentemente sbattuta a terra".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Londra# Naomi Campbell# New York# Parigi# Ronaldo