le notizie che fanno testo, dal 2010

WorldWide Telescope: il più grande telescopio virtuale sul PC

WorldWide Telescope è il più grande telescopio virtuale su computer realizzato da Microsoft in collaborazione con la NASA. Promette foto a risoluzione mai vista e visite guidate su Marte.

Non solo Google Earth è il caso di dire. Finalmente anche Microsoft si sveglia e mostra a tutti che cosa si può fare con "WorldWide Telescope" il nuovo strumento ideato da Microsoft per viaggiare tra stelle e pianeti. Lo strumento sta muovendo i primi passi ma sembra che l'azienda di Redmond voglia fare sul serio. Provare per credere (worldwidetelescope.org).
"Il WorldWide Telescope (WWT)" - spiega Microsoft, "è un ambiente Web 2.0 che permette al computer di funzionare come un immaginario "telescopio virtuale", che unisce i migliori telescopi terrestri e spaziali del mondo per l'esplorazione dell'universo. WWT miscela terabyte di immagini, storie e informazioni provenienti da più fonti in modo fluido, coinvolgente. Gli studenti di tutte le età si sentiranno autorizzati ad esplorare e comprendere il cosmo con un' interfaccia utente semplice e potente come il "WorldWide Telescope" Quasi 80mila foto in alta definizione in esclusiva, mappe e rilievi satellitari di precisione mai vista, con WorldWide Telescope si potrà far visita a Marte sfruttando le immagini della Nasa in una risoluzione mai distribuita prima. Microsoft assicura che avremo la possibilità di avere le stesse immagini che usano gli scienziati e che sarà presto possibile accedere a "visite guidate su Marte" con gli scienziati NASA che faranno da guida. Gli ufologi discutono sorridendo sornioni se le immagini sono fornite dalla NASA prima o dopo essere state "aerografate".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: