le notizie che fanno testo, dal 2010

NASA, missione Kepler: alieni scoperti da intelligenza artificiale Google?

La NASA sta organizzando un importante evento mediatico per annunciare una nuova scoperta della missione Kepler. Unico indizio, il fatto che la possibile vita aliena sia stata individuata dalla tecnologia di apprendimento automatico di Google.

Atteso il nuovo annuncio della NASA sulla missione Kepler, programma spaziale parte del programma Discovery, il cui scopo è la ricerca e conferma di pianeti simili alla Terra in orbita attorno a stelle diverse dal Sole, tramite l'utilizzo del telescopio spaziale Kepler.

La NASA sta infatti organizzando un importante evento mediatico per giovedì 14 dicembre per annunciare l'ultima scoperta, che potrebbe essere l'individuazione di un ulteriore esopianeta in orbita all'interno della cosidetta zona "abitabile", cioè non troppo vicini né troppo lontani dal Sole. In linea teorica, un pianeta situato in una zona abitabile permetterebbe di all'acqua di esistere in forma liquida, come sulla Terra, requisito essenziale per la vita così come la conosciamo, anche se aliena.

Unico indizio sulla scoperta il fatto che la NASA ha anticipato che questa scoperta è stata fatta da ricercatori che per analizzare i dati di Kepler hanno utilizzato la tecnologia di apprendimento automatico di Google, quella che per il colosso di Mountain View è alla base per l'intelligenza artificiale.

© riproduzione riservata | online: | update: 12/12/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
NASA, missione Kepler: alieni scoperti da intelligenza artificiale Google?
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI