le notizie che fanno testo, dal 2010

NASA: al massimo tra 30 anni la prova che esiste vita aliena nello Spazio

La NASA afferma che al massimo 30 anni ci sarà la prova definitiva che esiste la vita oltre la Terra. Ovviamente, la NASA non si riferisce alla scoperta di altri mondi abitati da alieni ma al ritrovamento di acqua su altri corpi celesti, il che potrebbe indicare la presenza di microrganismi.

La NASA si dice certa di essere prossima alla scoperta di vita aliena nello Spazio. Ellen Stofan, capo scienziato della NASA, nel corso di una tavola rotonda sul tema dell'acqua nell'universo, ha affermato: "Penso che entro 10 anni troveremo forti indicazioni che esista la vita oltre la Terra, mentre nei prossimi 20 o 30 anni ne avremo la prova definitiva". Ovviamente, la NASA non si riferisce alla scoperta di altri mondi abitati da alieni ma al ritrovamento di acqua su altri pianeti, il che potrebbe indicare la presenza di microrganismi. "Non stiamo parlando di omini verdi - chiarisce infatti Stofan - ma di piccoli microbi". La NASA ricorda che i suoi scienziati hanno trovato già da tempo prove o indizi di acqua su un certo numero di corpi celesti, tra cui il pianeta nano Cerere e la Luna Europa di Giove. La NASA ha poi rivelato che attraverso il telescopio spaziale Hubble è stata trovata una sostanziale prova che la Luna di Giove Ganimede avrebbe un oceano di acqua salata sotto la sua superficie, probabilmente tra due strati di ghiaccio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: