le notizie che fanno testo, dal 2010

Missione Dawn, NASA: scoperto su Cerere secondo punto luminoso. Foto

Le ultime foto della sonda Dawn della NASA svelano che su Cerere c'è un secondo punto luminoso, un po' più piccolo del primo ma situato nella stessa zona del precedente avvistamento brillante. La NASA spera di scoprirne l'origine dal 6 marzo, quando la sonda Dawn entrerà nell'orbita di Cerere.

La sonda Dawn della NASA si sta avvicinando sempre di più a Cerere, ma il mistero sul puntino luminoso che si vede sulla superficie del pianeta nano si infittisce ancora. Le ultime foto da Dawn, catturate quando la sonda distava "appena" 46000 km da Cerere, rivelano infatti che il punto luminoso che si vedeva nelle immagini precedenti si trova in realtà vicino a un'altra area luminosa. Chris Russell, il ricercatore principale della missione Dawn, ipotizza che questi due puntini luminosi potrebbero voler indicare che in quella zona un tempo c'erano dei vulcani ma, precisa: "Dovremo aspettare per una migliore risoluzione prima di poter effettuare tali interpretazioni geologiche". La sonda Dawn entrerà nell'orbita di Cerere il 6 marzo 2015, e da quel momento in poi gli scienziati della NASA sperano, studiandone la superficie, di poter ottenere una più profonda comprensione sull'origine del pianeta nano (classificato inizialmente come un asteroide) e sulla sua evoluzione. Andreas Nathues, sperimentatore principale del Max Planck Institute per il Solar System Research di Gottingen (Germania) ammette che "il punto più chiaro continua ad essere troppo piccolo" per essere catturato nitidamente dalle loro apparecchiature, ma precisa: "Nonostante le sue dimensioni, è più brillante di qualsiasi altra cosa su Cerere".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Germania# NASA# pianeta# sonda# vulcani