le notizie che fanno testo, dal 2010

Simone Corsi per la prima volta in MotoGP sulla Forward Yamaha di Edwards

I piloti della classe regina del motociclismo sono scesioggi in pista per una giornata di test ufficiali sul circuito di Jerez de la Frontera. Il pilota romano della Moto2, Simone Corsi, è salito in sella a una MotoGP sostituendo il compagno di squadra Colin Edwards.

I piloti della classe regina del motociclismo sono scesioggi in pista per una giornata di test ufficiali sul circuito di Jerez de la Frontera. Aleix Espargaro si è concentrato sull'assetto dell'elettronica e il consumo degli pneumatici della sua Forward Yamaha. Per la rima volta, Simone Corsi è salito in sella a una MotoGP sostituendo il compagno di squadra Colin Edwards. Il pilota romano della Moto2 ha completato quarantacinque giri portando il suo limite a 1.42.333. "Salire in sella a una MotoGP è davvero speciale. - ammette Simone Corsi - Le differenze con la Moto2 sono tante: la potenza, l'accelerazione maggiore e l'elettronica. Anche lo sforzo fisico richiesto è diverso e per questo ho preferito concentrare tutto il lavoro durante la mattinata.

© riproduzione riservata | online: | update: 06/05/2014

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Simone Corsi per la prima volta in MotoGP sulla Forward Yamaha di Edwards
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI