le notizie che fanno testo, dal 2010

Casey Stoner: mi ritiro, non mi diverto più. Valentino Rossi: io no

Casey Stoner abbandona le piste, questo sarà l'ultimo MotoGP per il campione del mondo, soprattutto perché "non si diverte più". Velentino Rossi precisa invece che lui correrà almeno per altri due anni.

"Casey ha appena annunciato che il 2012 sarà il suo ultimo anno nel Campionato MotoGP. Speriamo che ha un anno fantastico!" è con questo messaggio su Twitter che la Honda comunica l'imminente addio dalle piste di Casey Stoner, campione del mondo della MotoGP che si ritirerà a fine stagione.
In conferenza stampa Casey Stoner ha spiegato, senza entrare troppo nei dettagli ma lasciando intendere i motivi alla base di tale decisione, di non trovare semplicemente più appassionate questo sport, forse perché ora, giustamente, al centro della sua vita c'è la piccola Alessandra, la figlia nata lo scorso 16 febbraio.
"Chiuderò la mia carriera in MotoGP al termine di questa stagione e ripartirò con nuovi obiettivi nella mia vita - chiarisce Stoner - Dopo così tanti anni in questo sport che amo, dove i sacrifici della mia famiglia e miei sono stati immensi e dove così tanto mi ci è voluto per arrivare dove sono, ora non mi diverto più come prima, questo sport è cambiato molto. Non ho più la passione di prima ed è per questo che ho deciso di ritirarmi ora".
"Sarebbe bello poter dire 'vado avanti per un'altra stagione'. Ma quando arriverebbe poi il momento per dire stop? Meglio fermarsi ora - continua Stoner - Tante cose mi hanno deluso, anche molte cose che ho amato. Purtroppo si è andati nella direzione sbagliata: per questo, non andrò avanti".
Non sono mancate le prime reazioni a caldo da parte dei colleghi, con Jorge Lorenzo che commenta la notizia con un laconico "il ritiro di Casey non farà bene alla MotoGP" mentre Valentino Rossi ha dovuto persino precisare che invece lui, in pista, correrà ancora per un altro po' di tempo: "E' difficile immaginare da dove possano essere partite le notizie su un mio ritiro a fine stagione perché voglio correre in MotoGP per almeno le prossime due annate"

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: