le notizie che fanno testo, dal 2010

GP Catalogna, morto Luis Salom. Valentino Rossi: penso a guasto della moto

Tragedia durante la seconda sessione di libere della Moto2 al GP di Catalogna. Luis Salom, 24enne pilota spagnolo del SAG Team, è morto dopo essere caduto ad una curva. "E' andato dritto contro le barriere e poi la moto gli è andata addosso. Probabilmente ha subito un guasto, altrimenti non si spiega" spiega Valentino Rossi.

Tragedia durante la seconda sessione di libere della Moto2 al GP di Catalogna. Luis Salom, 24enne pilota spagnolo del SAG Team, è caduto alla curva 12. "Non ho visto immagini ma un mio amico ha visto l'incidente e mi ha detto che Salom è andato dritto contro le barriere e poi la moto gli è andata addosso. Questo è molto strano, probabilmente ha subito un guasto, altrimenti non si spiega" racconta Valentino Rossi.
"Ero dietro di lui, usciti dal pit-stop, dove inizia il T4 e bisogna iniziare a spingere per il giro veloce. Ho visto che ha perso il davanti a inizio curva ed è andato diritto contro le barriere" ha ricordato invece il pilota portoghese del Leopard Racing, Miguel Oliveira, che era alle spalle di Salom.

Luis Salom dopo l'incidente è stato immediatamente soccorso a bordo pista e successivamente trasportato all'ospedale Universitario di Barcellona. Il pilota spagnolo è stato quindi sottoposto ad un intervento chirurgico d'emergenza ma allere 16:55 ora locale Luis Salom è morto. Luis Salom è il 46esimo pilota a morire nel Motomondiale, nel quale ha esordito nel 2009 in 125, conquistando in totale 25 podi. In Moto3 il pilota di Maiorca aveva ottenuto nove vittorie mentre in Moto2 era salito tre volte sul podio, tra cui il secondo posto nel GP del Qatar.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: