le notizie che fanno testo, dal 2010

Chi era Luis Salom, morto al GP di Catalogna?

E' morto Luis Salom dopo essere caduto durante la seconda sessione di libere della Moto2 al GP di Catalogna. Ma chi era il 25enne pilota spagnolo Luis Salom?

E' morto Luis Salom, pilota spagnolo del SAG Team, dopo essere caduto durante la seconda sessione di libere della Moto2 al GP di Catalogna.
Ma chi era il 25enne pilota spagnolo Luis Salom? Luis Salom nasce a Palma di Maiorca il 7 agosto 1991 e nel 2007 entra a far parte della Red Bull MotoGP Rookies Cup vincendo la quarta gara della stagione ad Assen. Come viene ricordato sul sito della MotoGP, l'anno successivo Luis Salom arriva invece secondo nella stessa competizione. Debutta nel Motomondiale nel 2009 come wild card al Gran Premio di Spagna a bordo di una Honda 125, e si piazza al 23esimo posto. Nel 2010 diventa pilota nella scuderia Lambretta ma presto viene sostituito da Michael van der Mark. Gareggerà quindi nella 125 nel team Stipa Molenaar Racing e chiuderà al 12esimo posto. Nel 2011 Luis Salom passa alla squadra RW Racing GP su Aprilia 125 mentre l'anno successivo corre nella nuova classe Moto3 su Kalex. Ottiene le sue prime vittorie a Indianapolis e al MotorLand, quattro secondi posti in Spagna, Gran Bretagna, Repubblica Ceca e a San Marino e due terzi posti in Portogallo e in Germania. Luis Salom comincia a diventare una delle promesse del motociclismo nel 2013, quando passa al team Red Bull vincendo sette gare: Qatar, Italia, Catalogna, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Gran Bretagna e Malesia, due secondi posti in Spagna e in Germania, tre terzi posti al Gran Premio delle Americhe, in Francia e in Australia. Nel 2014 Luis Salom passa in Moto2, alla guida della Kalex del team HP 40. Ottiene un secondo posto in Italia e un terzo posto in Argentina e conclude la stagione all'ottavo posto. Nel 2015 rimane nello stesso team mentre nel nel 2016 passa alla scuderia SAG, sempre con Kalex, arrivando secondo in Qatar.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: