le notizie che fanno testo, dal 2010

Morgan condannato per oltraggio a pubblico ufficiale

Morgan, all'anagrafe Marco Castoldi, è stato condannato per oltraggio a pubblico ufficiale con a tre mesi di reclusione (con pena sospesa) e al risarcimento di 2mila euro ciascuno agli agenti che aveva insultato nel 2011, quando i poliziotti fermarono un uruguaiano con circa due grammi di cocaina in tasca, poi assolto dall'accusa di spaccio.

Morgan, all'anagrafe Marco Castoldi, è stato condannato per oltraggio a pubblico ufficiale con a tre mesi di reclusione (con pena sospesa) e al risarcimento di 2mila euro ciascuno agli agenti che aveva insultato. I fatti risalgono al 2011, quando Morgan, ex cantante dei Bluvertigo ed ex giudice di X Factor, uscendo da casa apostrofò e a quanto pare rivolse delle ingiurie nei confronti di due poliziotti in borghese che avevano fermato un uruguaiano con circa due grammi di cocaina in tasca. Per quella vicenda, Morgan fu rinviato a giudizio anche per favoreggiamento, accusa che in seguito cadde poiché il sudamericano che aveva con sé la droga fu assolto dal tribunale di Monza dall'accusa di spaccio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: