le notizie che fanno testo, dal 2010

Monica Bellucci: escort di palazzo? Discorso vecchio come il mondo

Per Monica Bellucci, a Roma per presentare il libro che racchiude 150 scatti della sua vita, spiega che "le escort di palazzo sono un discorso vecchio come il mondo" e che le donne devono lottare ancora molto per "conquistare la libertà nella testa".

"All'estero non ci capiscono, ci sono note della nostra politica staccate da quelle degli altri Paesi però mi sembra che da noi non cambi mai nulla, i temi sono gli stessi di sei mesi fa, quindi scoop di che? Sarebbe meglio parlare di altre cose più positive", afferma Monica Bellucci interpellata sugli ultimi scandali che coinvolgono escort e politici.
Questa mattina Monica Bellucci ha un libro che porta il suo nome e che uscirà il 10 novembre in Italia e contemporaneamente negli Stati Uniti, in Regno Unito, Germania e Francia, edito da Rizzoli e con prefazione di Giuseppe Tornatore. Il libro racchiude 150 scatti d'autore che raccontano i vent'anni di carriera e di vita di una delle attrici più amate in Italia e non solo, che si apre con delle fotografie di Monica Bellucci adolescente per chiudersi con delle immagini che la ritraggono mamma, insieme alle sue due bambine Deva (6 anni) e Leonie (nata a maggio).
Monica Bellucci si dice serena con se stessa e che le sembra "ridicolo considerare la bellezza un peso".
"Non l'ho mai pensato semplicemente perché, così come la giovinezza, è passeggera", spiega l'attrice. Ma i giornalisti non rinunciano a sapere cosa la Bellucci possa pensare sul tema delle escort: "Le escort di palazzo? Sono un discorso vecchio come il mondo, non nuovo di oggi", spiega.
"La donna che va verso l'uomo di potere per avere favori è un tema antico, basta pensare alla Hollywood degli anni Cinquanta con le attrici legate ai produttori. L'uomo capo branco e la donna in una situazione di schiavitù non è un male di oggi ma del mondo - continua l'attrice sottolineando poi - Noi donne dobbiamo ancora lottare molto per avere la parità e conquistare la libertà nella testa, perché è lì che non siamo libere. Noi possiamo fare tutto come gli uomini e in più facciamo i figli".
Il tema della maternità e delle donne è quindi ricorrente per Monica Bellucci tanto che i proventi del libro saranno devoluti in beneficienza a due associazioni, l'Agop (Associazione genitori oncologia pediatrica) e Paroles Des Femmes (Associazione che aiuta le donne in difficoltà).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: