le notizie che fanno testo, dal 2010

Sorteggi Mondiali 2014, gironi: Italia non tra teste di serie. Gruppo D contro Inghilterra, Costa Rica, Uruguay

Terminati i sorteggi dei gironi per i Mondiali 2014 che si svolgeranno in Brasile a partire dalla data del 12 giugno e fino al 13 luglio 2014. Nella prima urna, che conteneva le otto teste di serie, non c'era l'Italia, che in questi sorteggi per i Mondiali di Brasile 2014 è finita nel girone D insieme a Uruguay, Costa Rica e Inghilterra, ma solo dopo essere stata spostata dall'urna 4 (nazionali europee) all'urna 2 (nazionali africane), per riequilibrare i risultati degli spareggi.

Sono terminati il sorteggi dei gironi per i Mondiali 2014, che si svolgeranno in Brasile a partire dalla data del 12 giugno e fino al 13 luglio 2014. Prima dell'inizio dei sorteggi, a Costa do Sauip scorrono le immagini delle 12 città che ospiteranno le partite di calcio dei Mondiali 2014: Rio de Janeiro, Brasilia, Belo Horizonte, Porto Alegre, San Paolo, Salvador, Fortaleza, Manaus, Recife, Natal, Cuiabá e Curitiba. Gli azzurri di Cesare Prandelli hanno atteso con ansia i sorteggi di Brasile 2014, visto che l'Italia non è riuscita a qualificarsi come testa di serie. Le 32 nazionali che parteciperanno al Mondiale in Brasile sono state quindi divise in quattro urne: nella prima c'erano le otto teste di serie, mentre la composizione delle tre rimanenti è stata dettata da criteri geografici. Naturalmente, prima dell'inizio della cerimonia del sorteggio per i Mondiali 2014, è stato reso omaggio a Nelson Mandela, leader sudafricano simbolo della lotta all'apartheid morto nella serata del 5 dicembre. I sorteggi iniziano con la conferma che il Brasile, Paese ospitante dei Mondiali 2014, è nel gruppo A, insieme a Camerun, Messico, Croazia. Del gruppo B fanno parte invece Spagna, Cile, Australia, Olanda. Del gruppo C fanno parte Colombia, Costa d'Avorio, Giappone, Grecia. L'Italia fa parte del gruppo D insieme ad Uruguay, Costa Rica e Inghilterra. In questi sorteggi per i Mondiali 2014, infatti, è stato deciso che dall'urna 4, quella composta dalle nazionali europee (Bosnia, Croazia, Francia, Grecia, Inghilterra, Italia, Olanda, Portogallo, Russia) doveva esserne estratta una che sarebbe stata inserita nell'urna numero 2, assieme alle nazionali africane. Questo perché l'urna 4 era composta da 9 squadre, in base ai risultati degli spareggi, e serviva a riequilibrare la situazione. Da questo sorteggio, sono usciti proprio gli azzurri, passati quindi all'urna 2 e in seguito posizionati nel girone D. I sorteggi per i Mondiali di Brasile 2014 proseguono con la composizione del gruppo E che vede Svizzera, Ecuador, Honduras, Francia. Nel gruppo F ci sono invece Argentina, Nigeria, Iran, Bosnia. Nel gruppo G sono stati sorteggiati Germania, Ghana, Usa, Portogallo ed infine il gruppo H è stato compoto da Belgio, Algeria, Corea del Sud, Russia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: