le notizie che fanno testo, dal 2010

Mondiali 2014 calendario: pre convocati Inghilterra, Costa Rica, Uruguay

L'Italia per i Mondiali 2014 è stata inserita da calendario nel Gruppo D e dovrà affrontare l'Inghilterra il 14 giugno, il Costa Rica il 20 giugno e l'Uruguay il 24 giugno 2014. Ecco quindi le lista dei pre-convocati divisi per nazionali.

In attesa della lista dei 30 Azzurri pre-convocati al Mondiale 2014, che sarà diramata oggi dal ct Cesare Prandelli dopo che l'avrà consegnata alla FIFA, ecco la lista delle pre-convocazioni delle prime nazionali che l'Italia affronterà in Brasile, come da calendario. L'Italia, infatti, per i Mondiali 2014 è stata inserita da calendario nel Gruppo D e dovrà affrontare l'Inghilterra il 14 giugno, il Costa Rica il 20 giugno e l'Uruguay il 24 giugno 2014. Ecco quindi le lista dei pre-convocati divisi per nazionali.

Inghilterra, allenata da Roy Hodgson. Portieri: Joe Hart (Manchester City), Ben Foster (West Bromwich), Fraser Forster (Celtic). Difensori: Leighton Baines (Everton), Gary Cahill (Chelsea), Phil Jagielka (Everton), Glen Johnson (Liverpool), Phil Jones (Manchester United), Luke Shaw (Southampton), Chris Smalling (Manchester United). Centrocampisti: Ross Barkley (Everton), Steven Gerrard (Liverpool), Jordan Henderson (Liverpool), Adam Lallana (Southampton), Frank Lampard (Chelsea), James Milner (Manchester City), Alex Oxlade-Chamberlain (Arsenal), Raheem Sterling (Liverpool), Jack Wilshere (Arsenal). Attaccanti: Rickie Lambert (Southampton), Wayne Rooney (Manchester United), Daniel Sturridge (Liverpool), Danny Welbeck (Manchester United). Riserve: John Ruddy (Norwich City), Jon Flanagan (Liverpool), John Stones (Everton), Michael Carrick (Manchester United), Tom Cleverley (Manchester United), Andy Carroll (West Ham), Jermain Defoe (Toronto FC). Come già annunciato, Ashley Cole non sarà chiamato ad indossare per la 108esima volta la maglia dei Tre Leoni.

Costa Rica, allenata da Jorge Luis Pinto. Portieri: Navas (Levante), Pemberton (Alajuelense), Cambronero (Herediano), Alvarado (AZ Alkmaar). Difensori: Acosta (Alajauelense), Gonzalez e Francis (Columbus), Umana, Wastom e Mora (Saprissa), Duarte (Bruge), Diaz (Mainz), Gamboa (Rosenborg), Miller (Red Bulls). Centrocampisti: Borges (AIK), Bolanos (Copenaghen), Granados e Cubero (Herediano), Barrantes (Aalesund), Calvo (Valerenga), Rodriguez (Alajuelense), Arauz e Tejada (Saprissa), Hernandez (Wellington Phoenix). Attaccanti: Saborio (Real Salt Lake), Ruiz (PSV Eindhoven), Campbell (Olimpiacos), Brenes (Cartagine), Urena (Kuban Krasnodar), Arrieta (Columbus).

Uruguay, allenata da Oscar W. Tabarez. Portieri: Muslera (Galatasaray), Silva (Vasco da Gama), Munoz (Libertad). Difensori: Lugano (Wets Bromwich), Godin e Gimenez (Atl. Madrid), Caceres (Juventus), M. Pereira (Benfica), Fucile (Porto), Coates (Nacional), A. Pereira (S. Paolo), Scotti (Nacional). Centrocampisti: Arevalo Rios (Morelia), Perez (Bologna), Gargano e Gonzalez (Lazio), Silva (Lanus), Ramirez (Southampton), Lodeiro (Botafogo), Eguren (Palmeiras), Rodriguez (Atl. Madrid), Fernandez (Gimnasia), Castro (Real Sociedad). Attaccanti: Suarez (Liverpool), Cavani (Psg), Forlan (Cerezo Osaka), Hernandez (Palermo), Stuani (Espanyol).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: