le notizie che fanno testo, dal 2010

Mondiali 2014, Prandelli avverte: Italia non brillerà contro la Fluminense

Comincia la preparazione in Brasile degli azzurri, in vista della partita d'esorsio dell'Italia ai Mondiali 2014, in calendario il 14 giugno 2014 contro l'Inghilterra. Cesare Prandelli assicura che i ragazzi "sono pronti" ma avverte che nell'ultima amichevole, in programma domenica 8 giugno contro la Fluminense, la squadra "non sarà brillante".

La Nazionale italiana è arrivata in Brasile, con Cesare Prandelli che in conferenza stampa da Casa Azzurri assicura: "Siamo pronti". Mancano ormai pochi giorni al calcio d'inizio dei Mondiali 2014 in Brasile, ed il ct sottolinea: "Penso al lavoro fatto e a quello da fare: quando si sa cosa fare, lo stato d’animo diventa d’incanto di grandissimo ottimismo. Il primo obiettivo è passare il turno. Poi vediamo… - assicurando - Abbiamo programmato tutto, ma programmare significa essere pronti. Noi dobbiamo farci trovare preparati". La partita d'esorsio dell'Italia ai Mondiali 2014 è in calendario il 14 giugno 2014 contro l'Inghilterra ma Cesare Prandelli non si sbilancia sulla possibile formazione che scenderà in campo a Manaus, anticipando solamente: "Tutti devono essere una risorsa, ma Verratti in questo momento sta facendo quello che abbiamo chiesto: è un giocatore che non dà riferimenti agli avversari e dà qualità. - aggiungendo - Non vogliamo parlare di numeri e di tattica, vogliamo una squadra capace di cambiare e di osare, abbiamo la necessità di farlo. Non possiamo fare la partita basandoci sulle individualità, dobbiamo diventare squadra".

I tifosi però non sembrano completamente soddisfatti della lista dei convocati, ed attorno alla squadra azzurra regna lo scetticismo. Cesare Prandelli analizza la situazione evidenziando: "Il Paese sta attraversando dei problemi che si riflettono anche nell’animo della gente. Toccherà a noi, lottando con carattere su ogni pallone e onorando la maglia, portare i tifosi ad essere orgogliosi della Nazionale". Prima dell'inizio ufficiale dei Mondiali 2014, l'Italia affronterà un'ultima partita amichevole, domenica 8 giugno contro la Fluminense. Il ct però avverte: "Vi dico subito che non saremo brillanti per tante ragioni compresa quella del fuso orario. - concludendo - Ma ho deciso di confrontarmi subito con un avversario competitivo per entrare immediatamente in clima mondiale".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: