le notizie che fanno testo, dal 2010

Mondiali 2014: Italia batte Inghilterra 2 a 1, decisivo gol di Balotelli

Gli azzurri partono alla grande in questi Mondiali 2014 del Brasile. All'Arena Amazonia di Manaus, l'Italia di Cesare Prandelli batte per 2 a 1 l'Inghilterra di Roy Hodgson e raggiunge il Costa Rica in vetta al Gruppo D. Dopo il botta e risposta nel primo tempo tra Claudio Marchisio e Daniel Sturridge, al 50' arriva il gol decisivo di Mario Balotelli.

Gli azzurri superano di misura l'Inghilterra e partono alla grande in questi Mondiali 2014 del Brasile. All’Arena Amazonia di Manaus, l'Italia di Cesare Prandelli batte per 2 a 1 l’Inghilterra di Roy Hodgson e raggiunge il Costa Rica in vetta al Gruppo D. Sarà un gol di Mario Balotelli a regalare i tre punti alla nazionale italiana, dopo il botta e risposta nel primo tempo tra Claudio Marchisio e Daniel Sturridge. Nonostante Prandelli abbia dovuto rinunciare a Gigi Buffon e Mattia De Sciglio, sostituiti da Salvatore Sirigu e Matteo Darmian, gli azzurri hanno dimostrato in campo di essere "squadra", come premeva al ct. Prandelli schiera in difesa i centrali Gabriel Paletta e Andrea Barzagli, con Giorgio Chiellini dirottato a sinistra, mentre a centrocampo è confermato il doppio regista con Andrea Pirlo e Marco Verratti; in attacco gioca da solo Mario Balotelli, supportato da Antonio Candreva e Claudio Marchisio. A dieci minuti dalla fine del primo tempo, l'Italia passa in vantaggio: sugli sviluppi di un corner, la finta di Pirlo invita Marchisio alla conclusione, che con un destro trova l’angolo della porta, superando Joe Hart. Ma il vantaggio azzurro regge meno di due minuti. Rooney affonda sulla sinistra e serve un assist a Sturridge, che da due passi deve solo spingere il pallone in rete. Il gol decisivo per l'Italia arriva al 50' con Candreva, sulla destra, che piazza un cross per Balotelli, che segna di testa il 2 a 1. A quel punto, Prandelli sostituisce Verratti con Thiago Motta mentre per l'Inghilterra Ross Barkley prende il posto di Welbeck. Dopo qualche occasione mancata per entrambe le squadre, entrano anche Ciro Immobile, che rimpiazza Balotelli, e Jack Wilshere al posto di Henderson. Marco Parolo entra invece al posto di Candreva, mentre nei Leoni Lallana rimpiazza Sturridge. L'Italia sfiora il terzo gol con una punizione di Pirlo, con il pallone però che finisce sulla traversa. La partita d'esorsio degli azzurri finisce quindi 2 a 1 dopo 5 minuti di recupero.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: