le notizie che fanno testo, dal 2010

Chiellini: Italia fuori dai Mondiali per arbitro. Prandelli: fallo Marchisio non da rosso

"Ora dovremo fare tutti un bell'esame di coscienza" afferma Gigi Buffon dopo la sconfitta dell'Italia contro l'Uruguay, mentre Giorgio Chiellini lamenta: "La nostra eliminazione è colpa dell'arbitro". Anche Cesare Prandelli sottolinea: "Non si può condizionare così una gara, l'arbitro l'ha rovinata. Il fallo di Marchisio non era assolutamente da rosso".

"E' un fallimento, sono triste per la squadra e per la nazione" afferma Gigi Buffon, capitano azzurro, commentando la sconfitta dell'Italia contro l'Uruguay, che costa agli azzurri l'eliminazione al primo turno in questi Mondiali 2014 del Brasile. Buffon, premiato come miglior giocatore in campo, infine sottolinea: "Ora dovremo fare tutti un bell’esame di coscienza". Più amareggiato ancora Giorgio Chiellini, che dichiara: "E' una vergogna, la partita è stata decisa dall'arbitro. Suarez mi ha dato un morso, l’arbitro ha visto ma se non c'è la volontà…". Le accuse del difensore sono chiare: "Purtroppo oggi si parlerà dell'eliminazione dell'Italia, ma si deve parlare di una partita condizionata dall'arbitraggio, da episodi che fanno la differenza. C'è stata disparità di giudizio con la ridicola espulsione di Marchisio e la ancor più ridicola mancata espulsione di Suarez. - concludendo - Sapevamo che l'unico modo per farci male erano i calci piazzati e così è stato. Si parlerà di fallimento, che non ci sono passi avanti, ma io avrei ampiamente da ridire, perché se c'era una squadra che meritava il passaggio del turno eravamo solo noi". Condivide l'opinione di Chiellini anche Cesare Prandelli, che dopo il match si è dimesso: "Mi assumo tutte le responsabilità del progetto tecnico, ma è assurdo rimanere in dieci in una partita come questa. Non si può condizionare così una gara, l'arbitro l’ha rovinata. - aggiungendo - Quando lotti su ogni pallone come ha fatto l’Uruguay, qualche fallo ci sta. Ma non sono mai stati cattivi, quello di Marchisio non era assolutamente da rosso".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: