le notizie che fanno testo, dal 2010

Senato istituisce Commissione d'inchiesta su strage Moby Prince. Pignedoli (PD): ora accertiamo le responsabilità

"A 24 anni dalla terribile strage del Moby Prince che vide 140 vittime, di cui 7 reggiane, oggi in Aula al Senato abbiamo votato l'istituzione della Commissione d'inchiesta su questa terribile tragedia", così in una nota Pignedoli, politico del Partito Democratico .

"A 24 anni dalla terribile strage del Moby Prince che vide 140 vittime - annuncia in una nota Leana Pignedoli, rappresentante PD -, di cui 7 reggiane, oggi in Aula al Senato abbiamo votato l'istituzione della Commissione d'inchiesta su questa terribile tragedia."
"Le vicende giudiziarie successive a quella notte non hanno infatti - continua ancora la senatrice dem - accertato responsabilità, per questo è necessario provare a rileggere tutto con una specifica Commissione d'inchiesta che auspichiamo sappia dare un contributo importante per conoscere finalmente cosa accadde quel giorno."
Precisa quindi Pignedoli: "Quella strage è rimasta impunita anche perché, mentre le famiglie si dilaniavano dal dolore c'era chi modificava lo stato dei luoghi, c'era chi manometteva sabotava e ometteva, in un corpo del reato sotto la stretta tutela dell'autorità giudiziaria."
"Nonostante il tempo infinito che è trascorso, non rassegniamoci, accertiamo le responsabilità. - conclude - Lo dobbiamo alle vittime e alle loro famiglie che da 24 anni attendono verità e giustizia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: