le notizie che fanno testo, dal 2010

Proposte legge MoVimento 5 Stelle: primi ddl su matrimoni gay e cambio sesso

Il MoVimento 5 Stelle presenta finalmente, mentre chiede l'avvio delle Commissioni permanenti, i suoi primi disegni di legge. Le prime tre proposte di legge presentate in Parlamento non vertono sulla crisi economica ma sembrano ufficializzare la linea del MoVimento 5 Stelle sulla delicata questione dei matrimoni gay.

Il MoVimento 5 Stelle, mentre si appresta ad occupare il Parlamento per chiedere l'avvio delle Commissioni permanenti, presenta le sue prime 3 proposte di legge. Per il momento, però, non sembrano ancora esserci comunicazioni ufficiali dal MoVimento 5 Stelle in merito alle 3 proposte di legge presentate al Senato, e quindi pare nessun confronto con la base ed il suo elettorato. I firmatari dei tre ddl (numero 391, 392 e 393) sono i senatori Michela Montevecchi, Alberto Airola e Luis Alberto Orellana. Le prime tre proposte di legge dei pentastellati non riguardano la crisi economica, ma "nuove disposizioni per il contrasto dell'omofobia e della transfobia", della parlamentare Michela Montevecchi, "norme in materia di modificazione dell'attribuzione di sesso", del senatore Alberto Airola ed infine "modifiche al codice civile in materia di eguaglianza nell'accesso al matrimonio in favore delle coppie formate da persone dello stesso sesso", di Luis Alberto Orellana. La linea del MoVimento 5 Stelle su alcuni delicati temi, quindi, sembra essere stata tracciata, pare però senza alcun dibattito con gli attivisti e senza alcuna votazione online.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: