le notizie che fanno testo, dal 2010

M5S: in riforma PA delega "salva" De Luca. Madia: pronta allo stralcio

Intervenendo alla Camera, il MoVimento 5 Stelle denuncia che "nella riforma della Pubblica Amministrazione c'è infatti una delega in bianco al governo" che "nasconde un bel tranello per risolvere i guai dei condannati che non posso essere eletti a cariche amministrative, come il governatore campano Vincenzo De Luca". Il ministro della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, assicura: "Per evitare strumentalizzazioni sul caso De Luca sono pronta allo stralcio".

Intervenendo alla Camera, il MoVimento 5 Stelle denuncia che "il governo vuole cambiare la legge Severino e, nel farlo, vuole le mani libere, magari per poter finalmente salvare De Luca" spiegando che "nella riforma della Pubblica Amministrazione c'è infatti una delega in bianco al governo per poter riscrivere a proprio piacimento le norme". I deputati M5S precisano: "La legge delega, infatti, nasconde un bel tranello per risolvere i guai dei condannati che non posso essere eletti a cariche amministrative, come il governatore campano Vincenzo De Luca. La Madia vuole mano libera per modificare il decreto legge 39, che si occupa proprio dell'inconferibilità e incompatibilità degli incarichi nella pubblica amministrazione. - aggiungendo - E' chiaro l'intento di fare un colpo di mano sulla legge Severino. Se il PD dei condannati vuole riscrivere la Severino venga in Parlamento e si confronti e non provi a sistemare i propri guai nelle pieghe dei testi di legge. Non diamo a nessuno carta bianca". Nella replica, il ministro della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, assicura quindi: "Per evitare strumentalizzazioni sul caso De Luca sono pronta allo stralcio".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: