le notizie che fanno testo, dal 2010

M5S, Lombardi: 50 anni per fare Presidente Repubblica? Non c'è in Costituzione

Nuova gaffe dei "grillini" che stavolta cadono proprio sull'argomento del giorno, l'elezione del Presidente della Repubblica. Il capogruppo M5S alla Camera, Roberta Lombardi, afferma che "l'età anagrafica non mi pare ci sia scritto in Costituzione". Tranne che all'articolo 84.

Anche se sarebbero il "nuovo che avanza", sulle gaffe alcuni esponenti del MoVimento 5 Stelle non sembrano essere da meno a molti altri deputati e senatori dei "vecchi partiti". Stavolta, a non fare proprio una spendida figura è la capogruppo M5S alla Camera Federica Lombardi, che rispondendo ad una giornalista di Radio radicale che le chiede un parere sul nuovo Presidente della Repubblica che sarà eletto questa settimana, la pentastellata risponde: "L'età anagrafica non mi pare che ci sia scritto in Costituzione". La giornalista le ricorda però che all'articolo 84 della Costituzione viene sancito che: "Può essere eletto Presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compiuto cinquanta anni d'età e goda dei diritti civili e politici". Roberta Lombardi cerca allora di arrampicarsi un po' sugli specchi: "Sì, cioè nel senso che non c'è scritto dagli 80 anni in su o dai 70 in su, che è l'età media dei candidati". Infatti, c'è solo scritto che l'età anagrafica del Presidente della Repubblica va dai 50 in su.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: