le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo M5S anche S&D chiede a UE status di economia di mercato per Cina

"Apprendiamo che il gruppo S&D presenterà, in apertura di lavori durante la sessione plenaria del Parlamento europeo, una richiesta di dibattito sulla questione della concessione dello status di economia di mercato alla Cina", espongono in un comunicato i pentastellati.

"Apprendiamo che il gruppo S&D (Socialists & Democrats, ndr) presenterà (il 27 aprile, ndr), in apertura di lavori durante la sessione plenaria del Parlamento europeo, una richiesta di dibattito sulla questione della concessione dello status di economia di mercato (Mes) alla Cina. - espone in un comunicato il M5S - La stessa richiesta è stata presentata dal MoVimento 5 Stelle, attraverso David Borrelli, co-presidente del gruppo politico EFDD, già nei giorni scorsi: accogliamo quindi l'analoga richiesta del gruppo S&D con estrema soddisfazione."
"Il MoVimento 5 Stelle, dopo la creazione del gruppo di interesse al Parlamento europeo e la presentazione della contro-consultazione pubblica, continua a trascinare i grandi gruppi su un tema che rischia di avere un enorme impatto sull'economia europea e su quella italiana. Dopo il gruppo dei socialisti, auspichiamo che anche l'altro grande schieramento del Parlamento europeo, quello dei Popolari, faccia altrettanto e prenda finalmente una posizione chiara sul riconoscimento dello status di economia di mercato alla Cina" rendono noto in ultimo i grillini.

© riproduzione riservata | online: | update: 28/04/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Dopo M5S anche S&D chiede a UE status di economia di mercato per Cina
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI