le notizie che fanno testo, dal 2010

Beppe Grillo non rinuncia a fondi: M5S torna con Farage ma dietro condizioni

Lo strappo con Efdd è durato solo 24 ore. Dopo che l'Alde ha chiarito che non voleva accogliere i pentastellati nel gruppo che siede al Parlamento europeo, il M5S rischiava di finire nel raggruppamento dei Non Iscritti e perdere tutti i fondi. Beppe Grillo così chiama Nigel Farage e pace è fatta, ma ad alcune condizioni.

Solo 24 ore fa Beppe Grillo salutava Nigel Farage con un "le nostre strade si sono divise" dopo che gli iscritti dal MoVimento 5 Stelle avevano votato per passare dal gruppo dell'Efdd all'Alde.

L'Alde però a stretto giro ha rotto l'accordo con il M5S, annunciando che non intenedeva più accogliere i pentastellati nel gruppo che siede al Parlamento europeo. Visto che i 5 Stelle fanno della coerenza la loro bandiera, sembrava ormai scritto che il M5S sarebbe entrato nel raggruppamento dei Non Iscritti.

Ma a Beppe Grillo il fatto di perdere tutti i fondi europei non deve essere piaciuto troppo. "Spero che le nostre strade si incrocino ancora" aveva scritto sempre ieri sul suo blog il leader pentastellato rivolgendosi a Farage dopo lo strappo, ma probabilmente nemmeno Grillo poteva immaginare ad un incontro così ravvicinato.

Il leader di Ukip nel Regno Unito ha infatti annunciato che in sede europarlamentare continerà a lavorare con il MoVimento 5 Stelle. Farage, al termine di un colloquio telefonico con Beppe Grillo, ha infatti accettato di riprendere i 17 europentastellati imponendo però alcune condizioni. In primo luogo, sembra che Farage abbia tolto la vicepresidenza dell'Efdd al 5 Stelle David Borrelli.

Inoltre, l'Ukip toglierà a quanto pare ai grillini il ruolo di coordinatori del gruppo in alcune Commissioni europarlamentari tra cui quella sull'Ambiente e sulle libertà pubbliche, affinché possa riprendere il controllo degli eurodeputati dell'Efdd.

© riproduzione riservata | online: | update: 10/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Beppe Grillo non rinuncia a fondi: M5S torna con Farage ma dietro condizioni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI