le notizie che fanno testo, dal 2010

Auto blu asta su eBay, Luigi Di Maio conferma: Renzi vende 78 e compra 210

Il deputato del MoVimento 5 Stelle Luigi Di Maio conferma non solo che Matteo Renzi da una parte vende 78 auto blu in un'asta su eBay mentre dall'altra ne sta per acquistare 210, ma spiega che "se il Governo volesse, potrebbe bloccare la procedura della Commissione che sta verificando i requisiti, senza nessuna penale". Per Di Maio, manca quindi solo la volontà politica di non procedere all'acquisto.

Il vice presidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio, del MoVimento 5 Stelle, conferma in un post sul suo blog che mentre Matteo Renzi si appresta a vendere 78 auto blu in un'asta su eBay, il suo governo si appresta a comprarne altre 210. Lo scorso 25 marzo, il pentastellato Di Maio ha presentato una interrogazione parlamentare a risposta scritta (4-04181) dove, nel rendere pubblico il fatto che sul sito della Consip è possibile reperire un bando per l'acquisto di 210 cosiddette auto blu, chiede "quale sia l'effettiva destinazione d'uso all'interno della pubblica amministrazione" delle vetture "che lo Stato sta per acquistare" mentre dall'altra parte Matteo Renzi ne vende 78 per fare cassa. "Ne ho lette di tutti i colori contro di me e la mia interrogazione parlamentare" scrive sul suo blog Luigi Di Maio, spiegando che non è vero, come scusa posta da più parti, che "non è colpa di Renzi ma del Governo Letta, in quanto il bando emanato dal precedente esecutivo è già scaduto il 27 febbario e quindi le 210 auto blu si devono acquistare". Il deputato del M5S afferma: "Il 27 febbraio è scaduto solo il termine per la presentazione delle offerte da parte dei concessionari automobilistici. Se il Governo volesse, potrebbe bloccare la procedura della Commissione che sta verificando i requisiti, senza nessuna penale. Infatti solo quando la Commissione terminerà i suoi lavori, attiverà la convenzione per l'acquisto di 210 auto (che tra i requisiti devono essere blindate) da parte della Pubblica Amministrazione. La procedura fin qui espletata non obbliga il Governo in nessun modo ad acquistare altre Auto Blu". In altre parole, Luigi Di Maio sottolinea che a questo punto manca solo la volontà politica di non procedere al nuovo acquisto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: