le notizie che fanno testo, dal 2010

Allerta meteo, ciclone in Sicilia. M5S: Crocetta dichiari stato emergenza

La Protezione Civile ha anche avvisato di un possibile ciclone di tipo tropicale che si potrebbe abbattere sulle coste della Sicilia nel primo pomeriggio di oggi, 7 novembre 2014. Il MoVimento 5 Stelle, dopo anche "l'ondata di maltempo devastante che mercoledì 5 novembre si è abbattuta nella provincia di Catania" sollecita Rosario Crocetta a dichiarare lo stato d'emergenza.

Dopo che la Protezione Civile ha anche avvisato di un possibile ciclone di tipo tropicale che si potrebbe abbattere sulle coste della Sicilia nel primo pomeriggio, il MoVimento 5 Stelle sollecita il governatore Rosario Crocetta "affinché dichiari lo stato di emergenza nelle città siciliane colpite dall'ondata di maltempo devastante che mercoledì 5 novembre si è abbattuta nella provincia di Catania" visto che sono già stati "tanti i danni alle abitazioni, agli esercizi commerciali e alle strade pubbliche, ma soprattutto cittadini rimasti senza un tetto sotto il quale dormire". In una nota, i senatori siciliani del M5S si uniscono quindi ai deputati regionali nel fare appello al governo regionale e nazionale "affinché nessuno sottovaluti eventi del genere, che spesso si trasformano in tragedie umane", precisando: "Esprimiamo la nostra massima solidarietà ai cittadini di Acireale, Acicastello, Giarre e Catania ai cittadini acesi feriti ed invitiamo gli amministratori locali ad impegnarsi per dare voce alle istanze della popolazione coinvolta. Vigileremo sui ministeri affinché questi facciano in modo che i cittadini colpiti ricevano le giuste tutele e gli aiuti per ristabilire la loro serenità familiare". I senatori pentastellati concludono ringraziando quindi "quanti si siano attivati per dare aiuto e soccorrere i cittadini, in particolare, le forze dell'ordine, invitandole ancora a fare il loro mestiere sempre con professionalità, ma soprattutto con umanità".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: