le notizie che fanno testo, dal 2010

Agricoltura: fondi incentivino aggregazione delle filiere, dice M5S

Filippo Gallinella del M5S a margine della presentazione 'Pasta al pomodoro 100% Made in Italy' promosso da Confagricoltura.

"Come da tempo proponiamo in Parlamento e come previsto nel nostro Programma Nazionale di Governo, la ripartizione dei fondi per l'agricoltura, da quelli europei della Politica Agricola Comune a quelli nazionali, deve incentivare l'aggregazione delle filiere agroalimentari, come le cosiddette Organizzazioni di Produttori (OP), perché dobbiamo fare in modo che per gli agricoltori stare insieme costi meno" sottolinea in una nota il deputato del MoVimento 5 Stelle Filippo Gallinella.

"Questo consente di: - specifica - avere un maggior potere di trattativa nei confronti dell'industria della trasformazione che acquista i loro prodotti; essere più competitivi sul mercato globale e garantire ai consumatori una maggiore tracciabilità delle materie prime".

"L'Organizzazione di Produttori di pomodori e grano presentate alla Camera sono un esempio virtuoso da replicare perché nell'accordo che è stato descritto con l'azienda che acquista, ad esempio il grano, è previsto un anticipo di 200 euro per ettaro, saldando il resto alla consegna; è stato inoltre fissato un prezzo minimo garantito, 250 euro a tonnellate con 13,5 di proteina e premi per ulteriori standard di qualità (ad esempio la coltivazione con metodo biologico). Altre elementi preziosi per il Made in questo accordo - conclude Gallinella - è il controllo sui contaminanti e la possibilità per gli agricoltori di scegliere le sementa; cosa non comune visto che spesso le aziende acquirenti impongono, tra le altre cose, anche questo".

© riproduzione riservata | online: | update: 21/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Agricoltura: fondi incentivino aggregazione delle filiere, dice M5S
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI