le notizie che fanno testo, dal 2010

Foto Miley Cyrus: Perez Hilton rischia galera

Miley Cyrus è furibonda con il re del gossip americano Perez Hilton perché avrebbe strumentalizzato una foto della cantante, e per questo Perez Hilton rischia anche la galera.

Miley Cyrus in una intervista telefonica in una radio americana, ha definito Perez Hilton "un essere idiota". Miley Cyrus è infatti furibonda per la fotografia "rubata" che Perez Hilton, re del gossip americano on-line, ha diffuso negli scorsi giorni. La foto che gira su internet riprende Miley che scende da una macchina decapottabile (un'auto elettrica Tesla Roadster, era un set di un servizio fotografico a Los Angeles) con il vestitino che farebbe intravedere le sue grazie. "Farebbe intravedere" perché la foto di Perez Hilton ha una grande pecetta quadrata in luogo delle pudenda di Miley. E sta qui il problema: se sotto la pecetta, nella foto originale, Miley Cyrus è senza mutandine Perez Hilton potrebbe essere incriminato per diffusione di immagini di pornografia infantile (Miley ha 17 anni ed è quindi minorenne). Se invece sotto la pecetta le mutandine della ex Hanna Montana ci sono, allora Perez Hilton avrebbe solo una discutibile foto rubata e vincerebbe il premio Fake 2010 per avere utilizzato una foto tutto sommato stupida per uno scandalo mondiale.
Perez Hilton però fiuta il pericolo e cerca di buttare acqua sul fuoco scrivendo sul suo blog "Miley chiaramente indossava biancheria intima. Pensate che Miley sia così stupida da uscire in pubblico senza mutandine?" e poi ha continuato: "Pensi che io sono così stupido da postare una foto di Miley se lei non indossa biancheria intima laggiù? Certo che mi piace essere polemico, ma io non voglio andare in galera".
Sempre nell'intervista radiofonica Miley si dice dispiaciuta che tutta questa polemica negativa, dalla foto al suo nuovo stile sexy, sia proprio in concomitanza con la promozione del suo nuovo album "Can't Be Tamed" - Non posso essere addomesticata - appunto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: