le notizie che fanno testo, dal 2010

Milano, esonda Seveso. A Porta Romana voragine di 12 metri

Ancora pioggia a Milano, e ancora una volta il fiume Seveso esonda. Negli stessi quartieri colpiti dal nubifragio lo scorso 8 luglio (Niguarda e Isola), nella zona nord di Milano, la pioggia ha causato fino a 20 centimetri di acqua. In corso di Porta Romana si è invece improvvisamente aperta una grossa voragine, di circa 12 metri di profondità.

Ancora pioggia a Milano, e ancora una volta il fiume Seveso esonda. Negli stessi quartieri colpiti dal nubifragio lo scorso 8 luglio (Niguarda e Isola), nella zona nord di Milano, la pioggia ha causato fino a 20 centimetri di acqua, bloccando la viabilità delle strade. In corso di Porta Romana, all'incrocio con via Eugenio Vaina, si è invece improvvisamente aperta una grossa voragine, di circa 12 metri di profondità, e dell'ampiezza di sei metri per tre. A provocare la voragine nel centro di Milano, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe stata la rottura di una congiunzione tra la tubatura principale che trasporta l'acqua potabile e i tubi dei condomini del civico 123. L'acqua, quindi, ha eroso il terreno sotto la strada, provocando il gigantesco buco. Per fortuna, non ci sono stati incidenti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# acqua# fiume# Milano# nubifragio# Romana# Seveso