le notizie che fanno testo, dal 2010

Milano ci piace! Ma con 3000 euro al mese, e 40 per cento se li sogna

A Milano si vive bene, sempre che nel portafoglio si abbia al mese almeno 3000 euro, un sogno però per più di 1 famiglia milanese su 2. Nonostante questo, a ben 3 milanesi su 4 piace vivere nel capoluogo lombardo.

A Milano si vive bene, sempre che nel portafoglio si abbia al mese almeno 3000 euro, un sogno però per più di 1 famiglia milanese su 2 (circa il 40%), stando ad sondaggio commissionato dalla Camera di commercio, su un campione di 400 operatori economici. Nonostante questo, a ben 3 milanesi su 4 piace vivere nel capoluogo lombardo, e rispetto a 6 anni fa ci sono molte più persone a cui piace vivere a Milano (76,8%, rispetto al 64% del 2005) e molte meno che vorrebbero trasferirsi in un'altra città (8,5%, rispetto al 17,9% del 2005). Come facciano ad arrivare alla fine del mese non è dato saperlo, particolare che sembra andar ad avvalorare quella "dissonanza cognitiva" che pare dilagare, però, un po' in tutta Italia. Milano infatti viene percepita come bella (5,3%) ma anche come sempre più caotica (12,3%), affollata (7,5%) e costosa (6%). Il 51,2% degli intervistati vede comunque una Milano migliore mentre il 34,5% immagina un futuro più grigio (per il 25% sarà una città meno vivibile, per il 4% una città che si svuota). Rispetto al 2005, cambiano anche le priorità per i milanesi, che considerano l'accesso al lavoro come l'intervento più urgente da realizzare (il 22,8%), seguito da i trasporti (22%) e la sicurezza (14,2%). D'altro canto a Milano rimane irrinunciabile lo shopping (29,4%), l'aperitivo serale (14,5%), la palestra (12%) e il cinema o il teatro (11,4%). E tutto questo, per più di una famiglia milanese su due, con meno di 3000 euro al mese.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: