le notizie che fanno testo, dal 2010

Seedorf: è stato il rigore a cambiare la gara

Dopo la sconfitta del Milan contro l'Atalanta, il tecnico rossonero Clarence Seedorf afferma che "è stato il rigore a cambiare la gara" visto che "nei primi quarantacinque minuti" la squadra ha crato diverse occasioni.

Dopo la sconfitta del Milan contro l'Atalanta, il tecnico rossonero Clarence Seedorf afferma che "è stato il rigore a cambiare la gara" visto che "nei primi quarantacinque minuti" la squadra ha crato diverse occasioni. "Sapevamo che ci aspettava una Atalanta orgogliosa e già con la Juve avevano fatto bene. Hanno trovato il gol all'ultimo e bisogno fare solo i complimenti a loro. Dovevamo trovare un equilibrio diverso, per questo ho cambiato Honda e messo El Shaarawy - aggiunge Seedorf - Honda non è riuscito a dare quello che sapeva, ma non è colpa sua. La responsabilità è mia. Ci aspettavamo due giocatori davanti alla difesa in mediana e non tre". Il ct del Milan quindi conclude: "Ora dobbiamo aspettare per mantenere la speranza viva dell'Europa. Non dipendeva da noi prima, meno ancora adesso".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Atalanta# El Shaarawy# Europa# Honda# Milan