le notizie che fanno testo, dal 2010

Milan, Sinisa Mihajlovic: Napoli è squadra più forte, noi deboli dal punto di vista emotivo

"So che è brutto dirlo, ma abbiamo perso contro la squadra più forte" afferma Sinisa Mihajlovic dopo la sconfitta per 4 a 0 contro il Napoli, non nascondendo che la squadra "dal punto di vista emotivo" è debole.

"So che è brutto dirlo, ma abbiamo perso contro la squadra più forte, la differenza l'hanno fatta i loro attaccanti e la nostra difesa" afferma Sinisa Mihajlovic dopo la sconfitta del Milan per 4 a 0 contro il Napoli. Il tecnico rossonero ammette: "Non si possono fare errori individuali soprattutto con attaccanti di questo livello. - aggiungendo - Al secondo gol è finita la partita non c'è stata la reazione".
Mihajlovic non nasconde che la squadra "dal punto di vista emotivo" è debole, sottolineando: "Troppi alti e bassi e stiamo cercando di migliorare".
"La squadra che è andata in campo penso che fosse quella migliore, perché abbiamo parecchi infortunati e ci sono poche soluzioni. - prosegue il tecninco milanista - I ragazzi sono dispiaciuti per questa sconfitta, erano tutti con la testa bassa negli spogliatoi come è giusto che sia. Bisogna dare merito al Napoli, che in questo momento è più forte di noi. Noi non dobbiamo perdere la fiducia e uscire da questa situazione il prima possibile e lavoreremo per farlo. Tanti nazionali non ci saranno e lavoreremo in questi giorni con i giocatori che rimangono a Milanello".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Milan# Napoli# Sinisa Mihajlovic# vista