le notizie che fanno testo, dal 2010

Milan, Mihajlovic: non ho dato peso alle parole di Honda

"Non ho dato troppo peso alle parole di Honda. Quando tornerà ne parleremo, magari è stato riportato male. Lui è un ragazzo serio e professionale" commenta il tecnico del Milan, Sinisa Mihajlovic, in merito alle dichiarazioni dell'attaccante rossonero.

"Partita importante per mettere minuti nelle gambe, i ragazzi ci hanno messo impegno provando a fare quello che volevamo. È stato importante per coloro che hanno giocato di meno. È importante che nessuno si sia fatto male" commenta Sinisa Mihajlovic al termine dell'amichevole del Milan contro il Monza, terminata 3 a 0 per i rossoneri. "Speriamo che nessuno si faccia male anche in Nazionale. - auspica quindi il tecnico - Da quando torneranno tutti cominceremo a lavorare sulla prossima partita, facendo in due giorni quello che di solito facciamo in una settimana. Quando torneremo tutti faremo anche le valutazioni dal punto di vista tattico".
Mihajlovic anticipa però: "Mexes è un giocatore di personalità, ha fatto 45 minuti, è indietro di condizione, speriamo si alleni con continuità e valuteremo anche lui. Poli ha giocato terzino destro, è affidabile, mette sempre impegno e cattiveria come ha fatto oggi e sono contento di quanto ha fatto finora". Mihajlovic non si sofferma troppo, invece, sulle dichiarazioni di Honda che ai giornalisti giapponesi avrebbe detto: "Penso sia chiaro che non si possa far ripartire questo club se non investendo tanto denaro come fanno al Psg o al City. O fai così, oppure occorre riesaminare la struttura della società. Dirigenza, allenatore e tifosi devono rendersi conto della situazione. - aggiungendo - Non ha senso dare la colpa ai giocatori. Per cambiare questo club occorre cambiare i criteri di valutazione di dirigenza, tecnico, tifosi e media". Il ct rossonero commenta solamente: "Non ho dato troppo peso alle parole di Honda. Quando tornerà ne parleremo, magari è stato riportato male. Lui è un ragazzo serio e professionale".
L'allenatore del Milan affronta quindi le problematiche in campionato: "Con Galliani è stata una chiacchierata costruttiva come ne abbiamo tutti i giorni. - aggiungendo - I problemi del Milan sono chiari a tutti, ci stiamo lavorando. La Fiorentina ha 9 punti di vantaggio, merito loro, ma non vuol dire che il campionato finisca così."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: