le notizie che fanno testo, dal 2010

Milan: Bee Taechaubol insiste per avere quote di maggioranza

Continuano le trattative tra Silvio Berlusconi e il magnate thilandese Bee Taechaubol per la cessione di parte del pacchetto azionario del Milan. Berlusconi non sembra intenzionato a vendere più del 49% delle azioni ma Mr. Bee avrebbe rilanciato per avere fin da subito la maggioranza.

Continuano le trattative tra Silvio Berlusconi e il magnate thilandese Bee Taechaubol per la cessione di parte del pacchetto azionario del Milan. A sopresa, Bee Taechaubol è approdato per la quarta volta a Milano, e forse l'accordo definitivo potrebbe arrivare già in serata. L'idea di Silvio Berlusconi sarebbe quella di vendere (almeno attualmente) non più del 49% delle azioni del Milan ma a quanto pare Mr. Bee (come è ormai conosciuto in Italia) avrebbe fatto una nuova offerta per avere subito la maggioranza delle quote. Nel frattempo, ieri il club rossonero ha comunicato a Filippo Inzaghi che non è più il responsabile dell'area tecnica del Milan. L'ex attaccante rossonero aveva ancora un anno di contratto. Anche tutto lo staff di Pippo Inzaghi, compreso Mauro Tassotti, non farà parte del nuovo progetto tecnico rossonero. Dopo la cena ad Arcore tra Silvio Berlusconi, Adriano Galliani e Sinisa Mihajlovic sembra quindi iniziare l'era a guida dell'ex allenatore della Sampdoria.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: